Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com
Loader

Il Covid resta nella fase gestibile

mascherina scuola.jpg

Il sottosegretario Costa insiste: 'Sbagliato dire che sarà autunno catastrofico, italiani hanno bisogno di messaggi positivi e rassicuranti'

"Sul tavolo del Governo non c'è nessuna misura restrittiva all'esame. Oggi i dati ci dicono che siamo in una fase positiva e gestibile. Valuteremo gli scenari delle prossime settimane. Ma è sbagliato dire che sarà autunno catastrofico, italiani hanno bisogno di messaggi positivi e rassicuranti. Il Governo è pronto a gestire qualsiasi scenario". Lo ha detto il sottosegretario alla Salute Andrea Costa ospite di 'Mattina24' su RaiNews24.

"L'obiettivo è quello di convivere con il virus e questo significa, a mio avviso, di prendere in considerazione l'ipotesi che chi è positivo asintomatico possa evitare l'isolamento e la quarantena. Prima o poi dovremmo porci il problema o blocchiamo il Paese - ha proseguito Costa - Convivenza è prendere atto che siamo di fronte ad una fase endemica, c'è innalzamento dei contagi che fortunatamente non sta producendo pressione sugli ospedali, i numeri sono ampiamento sotto controllo. Dobbiamo veicolare prudenza ma non allarmismo e paura.

"Dopo due anni e mezzo di regole e restrizioni, dopo che gli italiani le hanno seguito e hanno aderito alla campagna di vaccinazione. E' giusto tornare alla normalità che significa convivere con la pandemia nella consapevolezza che c'è un approccio diverso e maggiore responsabilità. E' normale, alla presenza di una variante nuova molto contagiosa, assistere ad un innalzamento dei contagi che potrebbe essere l'indice di una fase endemica", ha concluso Costa.

4 Luglio
Autore
Claudio Mascagni

Commenti