Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com
Loader

I russi ammassano forze nel sud dell'Ucraina

putin.jpeg

Il rapporto dell'intelligence inglese col sospetto 'in previsione controffensiva Kiev o in preparazione possibile assalto'

"Le forze russe si stanno quasi certamente ammassando nel sud in previsione della controffensiva dell'Ucraina o in preparazione di un possibile assalto". E' quanto si legge nell'ultimo aggiornamento di intelligence del ministero della Difesa di Londra, secondo cui "lunghi convogli di camion militari russi, tank, artiglieria trainata e altri armamenti continuano ad allontanarsi dalla regione ucraina del Donbass in direzione sudovest".

La valutazione riferisce anche di segnalazioni di "spostamenti di equipaggiamento" da Melitopol, Berdiansk, Mariupol e dalla Russia attraverso il ponte di Kerch in Crimea e del dispiegamento di gruppi tattici (Btg), che comprendono tra le 800 e le mille truppe, in Crimea, che "quasi certamente verranno impiegati a sostegno delle truppe russe nella regione di Kherson".

"La guerra della Russia all'Ucraina sta per entrare in una nuova fase - si legge - con lo spostamento dei combattimenti più pesanti su una linea del fronte di circa 350 chilometri che si estende dai pressi di Zaporizhzhya a Kherson, parallelamente al fiume Dnipro".

6 Agosto
Autore
Claudio Mascagni

Commenti