Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com
Loader

La Salernitana è salva: la spunta Iervolino

Prima vittoria Salernitana

L'imprenditore napoletano Danilo Iervolino, fondatore e presidente del cda dell'Università telematica Pegaso, sarà il nuovo presidente

L'imprenditore napoletano Danilo Iervolino, fondatore e presidente del cda dell'Università telematica Pegaso, si appresta a diventare il nuovo presidente della Salernitana. Sarebbe sua, secondo quanto filtrato, l'offerta considerata maggiormente vantaggiosa tra quelle giunte ai trustee Paolo Bertoli e Susanna Isgrò entro il termine perentorio della mezzanotte tra il 31 dicembre e il 1° gennaio. Per l'ufficialità si dovrà comunque attendere domani, dopo le necessarie verifiche bancarie. Con la comunicazione dell'avvenuta accettazione della proposta alla Figc, la Federazione concederà 45 giorni di proroga per la conclusione dell'operazione. Con il completamento della cessione, la Salernitana scongiurerebbe così l'esclusione dal campionato di Serie A 2021-2022 a stagione in corso, circostanza che avrebbe causato una riduzione del massimo campionato italiano a 19 squadre. 

"La Salernitana resta in serie A. Era quello che spettava alla città ed ai tifosi, il punto fermo di ogni intervento del Comune di Salerno" dichiara il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli. 

"Buon lavoro alla nuova proprietà - aggiunge Napoli - che sono pronto ad incontrare quanto prima. Non c'è un minuto da perdere per perfezionare gli aspetti formali e rinforzare la squadra affinché, nella seconda parte di stagione, possa competere nelle migliori condizioni possibili. Si rinnova, come sempre , la totale disponibilità del Comune di Salerno a sostenere l'impegno della società granata. Ed infine, ribadisco l'orgoglio per la meravigliosa tifoseria granata che ha vissuto con apprezzata dignità questa vicenda, manifestando con civiltà la propria indignazione. Macte Animo", conclude Napoli.

1 Gennaio
Autore
Claudio Mascagni

Commenti