Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com
Loader

Salvini spara sulle Ong e va a Lampedusa

salvini.jpeg

L'ex ministro dell'interno: 'Ci sono tante associazioni che lavorano bene e sugli immigrati poteva farsi di più". Fassino critica la sua missione sull'isola

"Ci sono tante ong che fanno bene il loro lavoro e poi c'è qualcuno che specula sulla pelle del prossimo, come con i politici. Ce ne sono tanti che fanno bene il loro lavoro e poi altri che non lo fanno". A dirlo Matteo Salvini, prima di lasciare l'hotspot di Lampedusa. "L'Italia è una delle capitali mondiali del volontariato e io ne sono orgoglioso- dice - ma c'è qualcuno che da una immigrazione incontrollata guadagna quattrini". Alla domanda a chi faccia riferimento, Salvini dice: "Ho già abbastanza processi, non ho voglia di averne altri, Ci vediamo il 16 settembre a Palermo (processo Open Arms ndr)".

 

"Gli accordi con la Libia sono necessari". Lo ha detto Matteo Salvini, prima di lasciare l'hotspot di Lampedusa. "Io spero che la Libia ritrovi tranquillità e democrazia, perché oggi non è così e che anche in Tunisia tornino democrazia e tranquillità, sono due paesi straordinari ma che in questo momento hanno grandi problemi". "Sicuramente collaborare con la Guardia costiera tunisina e libica sarà fondamentale", dice. A chi gli dice che al momento la Guardia costiera Libica è nelle mani di Erdogan, replica: "Non è colpa di Salvini". "Se in passato l'Italia con l'Europa è fuggita dalla Libia facendo un errore madornale, abbiamo lasciato che fossero Turchia e Russia a occupare il territorio - è perché l'Europa ha sbagliato".

"Dopo il 'successo' in Polonia nuova sconcertante missione di Salvini a #Lampedusa: non trova migranti, ma fischi, disinteresse e diffidenza su numeri che agita al vento e che ai cittadini di Lampedusa non risultano". Lo ha scritto, su Facebook, Piero Fassino, Presidente della Commissione Esteri della Camera dei Deputati.

"Attacca il ministro dell'Interno - prosegue Fassino - del governo fu cui la Lega fa ancora parte. È pura propaganda senza uno straccio di idea per, e come, gestire seriamente i problemi veri. Compreso quello dell'immigrazione".

5 Agosto
Autore
Claudio Mascagni

Commenti