Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com
Loader

La Turchia non ostacolerà Svezia e Finlandia

stoltenberg.jpg

Si chirisce la posizione di Erdogan. Stoltenberg: 'La Turchia non intende bloccare l'adesione di Svezia e Finlandia alla Nato'

La Turchia ha chiarito che la sua intenzione non è quella di bloccare l'adesione alla Nato di Svezia e Finlandia. Lo ha affermato oggi il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg durante una conferenza stampa video, in cui ha espresso fiducia che l'Alleanza sia in grado di gestire le preoccupazioni della Turchia e che il processo di ingresso di Svezia e Finlandia nella Nato sia "più veloce di quanto abbiamo visto prima".

Stoltenberg ha affermato di essere "fiducioso che saremo in grado di affrontare le preoccupazioni che la Turchia ha espresso in un modo che non ritardi l'adesione, quindi la mia intenzione è ancora di avere un processo rapido e veloce". Il processo di ratifica richiederà tempo, come è normale quando si passa attraverso 30 parlamenti, ha aggiunto, sottolineando però la necessità di muoversi più rapidamente possibile: "Questa è un'opportunità storica che dobbiamo cogliere", ha detto. Stoltenberg ha quindi concluso dicendo che la Nato lavorerà con Svezia e Finlandia su qualsiasi potenziale minaccia dalla Russia "per fornire misure di garanzia".

16 Maggio
Autore
Claudio Mascagni

Commenti