Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com
Loader

L’originalità di un rivestimento murale in tessuto

muri tessuto.jpg

Un’altra tra le proposte del Cersaie 2021 di Bologna

Rivestire i muri della nostra casa in modo originale non è affatto semplice, nonostante tutte le possibilità che abbiamo. Per far sì che un ospite entri in casa nostra ed esclami un “Wow” semplicemente guardando i muri, dovremo avere un tocco di fantasia e, soprattutto, pensare fuori dagli schemi.

In un precedente articolo avevamo parlato di una di queste soluzioni, che consente di avere un muro che sembrerà a tutti gli effetti fatto in marmo, grazie ai “miracoli” del Gres Porcellanato e di tutte le tecnologie che lavorano su questo materiale.

In questo articolo vogliamo parlarvi di un’altra soluzione inusuale, certamente non per tutti, ma che renderà la casa un vero gioiello. Stiamo parlando dei rivestimenti murali in tessuto, un mercato in grande espansione soprattutto nei locali pubblici.
Al Cersaie 2021 ci siamo imbattuti nel bellissimo stand di “Effeitalia”, che si occupa di rivestimenti murali di tutti i tipi, anche in tessuto e carta da parati.

Rivestire le nostre pareti in tessuto ci permetterà di avere un’ampissima gamma di scelte, con texture e decorazioni praticamente illimitate. Come per qualsiasi rivestimento murale, è bene accertarsi prima che sia in sintonia con il mobilio e l’ambiente circostante, e non crei un effetto poco gradevole. Sotto le stoffe da parete, in caso di necessità potremo applicare materiali tecnici e isolanti, così da garantire un comfort totale alla nostra abitazione. 

Le tinte classiche e la carta da parati dovranno fare largo, dunque, è arrivata la moda dei rivestimenti murali in tessuto. E crea davvero un effetto affascinante.

7 Ottobre
Autore
Emanuele Di Casola

Commenti